Crea sito

Breadboard fai da te con connettori IDE

21 aprile 2013

Attrezzatura, DIY, Riciclo, Varie

breadboard-diyDopo aver cercato in rete come poter realizzare una breadboard ho trovato su un forum un post con l’idea giusta, cioè utilizzare dei connettori IDE, in questi giorni ho vampirizzato due vecchi pc che avevo in ripostiglio e ho recuperato diversi cavi, quindi non mi rimaneva che mettermi al lavoro.

Per realizzare la breadboard avrete bisogno di:

  • 8 connettori IDE 20×2
  • del cavetto (io ho usato quello attaccato ai connettori)
  • della colla (io ho usato della colla tipo bostik, ma va bene anche la cianoacrilato, tipo attack)
  • dello stagno

 

La prima cosa da fare e’ smontare i connettori dai cavi, poiche’ non dovrete rimontarli non serve essere delicati. Il modo più veloce e sbrigativo in questo caso è usare le pinze e un po di forza per rompere i gancetti che tengono le varie parti dei connettori uniti.

Smontaggio connettori IDE

Una volta smontati i connettori vanno preparati per il successivo passaggio, dovrete eliminare la “tacca” che c’è su uno dei lati lunghi del connettore. Per permettere agli integrati di inserirsi senza sforzo nella breadboard dovrete assottigliare i lati lunghi di circa la meta’ del loro spessore, io ho utilizzato della carta vetrata.lato-lungo-evidenziatoQuando carteggiate i connettori cercate di mantenerli paralleli al piano d’appoggio altrimenti saranno storti una volta montati.

Modifica connettore IDEmodifica-connettori2

Usando della colla unite i 6 connettori centrali. E’ giunta la parte noiosa del progetto, armatevi di pazienza e collegate le varie file di pin usando del cavo isolato. Non servirà spelarlo e saldarlo, saranno i pin del connettore a tagliare l’isolamento e a tenere in posizione i cavi. Questo passaggio è importante farlo bene, evitando di piegare i pins del connettore e singendo bene a fondo il cavetto in modo che faccia contatto, aiutatevi con delle pinzette coi becchi curvi. Come potete vedere nell’immagine qua sotto e’ necessario collegare due file di pin insieme per ottenere un collegamento elettrico lungo tutta una fila di fori della breadboard.

Particolare cablaggio breadboard

Finiti i collegamenti centrali passiamo a quelli laterali, qui ho usato dello stagno e uno spezzone di filo spellato per collegare insieme tutti i pin di una fila del connettore. Lo so la saldatura poteva essere fatta meglio, ma questo e’ quello che sono riuscito a fare e controllando col tester sembrerebbe tutto a posto.

cablaggio-finito

Giunti a questo punto non resta che incollare i due connettori per l’alimentazione ai lati della bradboard e voilà, avrete ottenuto una breadboard da 320 punti.

lato posteriore della breadboard

Prima dell’utilizzo controllate i collegamenti con un tester, e’ probabile che alcuni punti non siano collegati a dovere, nel caso provvedete a sistemarli. Ecco la breadboard finita.

Breadboard fai da te finita

Mi rendo conto che visti i prezzi di mercato non e’ conveniente comprare 8 connettori IDE per realizzare una breadboard che si puo’ trovare a 3 o 4 euro, ma se i connettori li avete già questa potrebbe essere una soluzione per costruirsi una breadboard in casa.

Dopo aver fatto un ulteriore ricerca ho trovati altri progetti per fare delle breadboard in casa, eccone alcuni:

,

2 Responses to “Breadboard fai da te con connettori IDE”

  1. Herman Coffa Says:

    Bellissimo,ne cercavo da tanto uno in italiano.. comunque dove posso trovare i connettori? lo ho capito dai pc ma intendo in quali pezzi si possono trovare?

    • mille1progetti Says:

      Ciao, i connettori li ho smontati dai cavi che collegano hard disk e lettori cd-rom, masterizzatori alla scheda madre